Cambiare connettività per la produttività aziendale

La comunicazione all’interno dell’azienda è definita dalle persone e dalle tecnologie utilizzate: se le prime non sono messe in condizioni di utilizzare le seconde nel modo migliore, spesso si va incontro ad una situazione instabile, con alti e bassi evidenti anche da chi guarda l’impresa da fuori.

Ma come si fa a capire se le infrastrutture utilizzate sono adeguate all’utilizzo?

È molto semplice: basta chiedere a chi, in azienda, ha più bisogno di comunicare con l’esterno.
Attraverso l’esperienza di chi lavora ogni giorno e affronta delle difficoltà oggettive si può valutare un cambio di connettività per aumentare la produttività e, spesso, diminuire i costi fissi.
Capitano anche i casi in cui l’azienda ha un’infrastruttura di rete sovradimensionata e paga molto più del necessario. In questi casi il cambio di connettività va fatto per smettere di sostenere costi inutili e spostare quindi quel budget verso qualcosa di maggiormente utile.
In questo momento si parla molto di SDN per le reti del futuro.
Software Defined Networking, usa il software anziché dispositivi specializzati per eseguire il provisioning e gestire servizi di rete e applicativi, consentendo una mobilità e un rilascio di applicazioni programmabile, scalabile e on demand.
Come tutte le nuove tecnologie, anche l’SDN impiegherà tempo ad essere conosciuto e adottato dalle aziende ma anche qui, come nel caso della rimodulazione della propria rete aziendale, affidarsi ad un network provider esperto fa certamente la differenza.
La rete software-defined consente una gestione centralizzata e strategica della rete, la protegge, garantisce la scorrevolezza e la fluidità del traffico, risolve i problemi, accelera il rilascio di applicazioni, abbatte i costi e incrementa la flessibilità delle risorse da un unico dashboard, senza mai toccare uno switch. Contribuisce inoltre all’innovazione di nuove applicazioni, di servizi e di flussi di ricavi e a ridurre l’esigenza di hardware realizzato appositamente, dei relativi costi e limiti consentendo nel contempo modelli di pagamento a consumo.
In certi casi la SDN può essere la soluzione migliore per un’azienda, mentre in altri può essere prima necessario valutare approfonditamente l’attività interna ed esterna per cui è necessaria la connessione.

E tu, vuoi conoscere qual è l’alternativa migliore per il tuo business?

Contattaci!



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi