Banda larga vs FIBRA: facciamo chiarezza

Siamo abituati a collegarci a Internet e navigare a grandi velocità grazie alla banda larga e alle linee FIBRA, ma qual è la differenza?
Scopriamolo insieme.

BANDA LARGA
Con il termine banda larga si intende la trasmissione e la ricezione di dati su una banda – una linea di trasmissione – più ampia rispetto alle vecchie connessioni analogiche.
Sullo stesso cavo del vecchio doppino telefonico, nato inizialmente per la comunicazione telefonica ed in seguito sfruttato per la comunicazione internet, riescono a viaggiare molte più informazioni rispetto alla vecchia banda stretta.
L’avvento della banda larga ha portato con sé innumerevoli benefici, tra cui:
• Trasmissione dati più elevata e veloce, che si rispecchia nella condivisione di documenti, foto, video più fulminea o nella possibilità di trasmettere audio e video in streaming;
• Costi più contenuti;
• Sviluppo della tecnologia VoIP;
• Maggiore quantità e diversità dei servizi offerti.

FIBRA OTTICA
La fibra ottica è una tecnologia di trasmissione dati che utilizza, al posto del tradizionale doppino telefonico piccoli cavi in fibra vetrosa che permettono la propagazione di segnali ottici.
Tra i vantaggi della fibra ottica possiamo citare:
• Elevata velocità di trasmissione;
• La caratteristica di non essere influenzate da disturbi elettromagnetici, radiofrequenze o condizioni climatiche;
• Alta resistenza elettrica e buona flessibilità;
• Maggiore sicurezza per quanto riguarda le intercettazioni.
La fibra più diffusa, indicata come FTTC, può arrivare fino alla centrale di riferimento.
La fibra definita come FTTH, invece, può arrivare fino a casa, escludendo del tutto il doppino telefonico, e raggiungere il massimo della velocità possibile a oggi, 1000 Mega.
In linea generale, la banda larga è adatta per le aziende che non hanno particolari esigenze in termini di ampiezza di banda o per chi cerca una connessione da utilizzare come back-up in caso di caduta della linea principale.
La fibra ottica invece, è indicata per le aziende che hanno grosse necessità in termini di ampiezza di banda, ma anche di sicurezza e stabilità della connessione.
Prima di fare una qualsiasi scelta, è bene chiedere sempre una verifica di copertura dettagliata.
La fibra ottica non è disponibile sull’intero territorio italiano, è quindi necessario verificare con una prova di geolocalizzazione se la zona in cui si abita è raggiunta dal servizio.

Il team di Unite è a tua disposizione per effettuare uno studio di fattibilità e fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi